Eventi a Vigevano:

Dal 03-07-2022 al 03-07-2022
THE EXPLORERS

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


19/05/2022 16:41
Aggredito, picchiato da tre uomini e rapinato del telefono e di 100 euro appena prelevati al bancomat. Questo sarebbe accaduto, l’altra notte in un appartamento di Pavia, a un 26enne residente a Casteggio. Il giovane ha raccontato la storia ai carabinieri della stazione di Casteggio l’altra mattina, dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso di Voghera con una prognosi di 30 giorni e un timpano perforato in conseguenza al pestaggio della notte precedente. Con una prognosi superiore a 20 giorni le forze dell’ordine avrebbero comunque potuto procedere d’ufficio alle indagini, ma in questo caso non ce n’è stato bisogno perché è stato lo stesso 26enne a denunciare l’accaduto. Il suo racconto non avrebbe però permesso al momento di ricostruire con esattezza i fatti. Il giovane avrebbe infatti riferito di conoscere personalmente due dei suoi tre aggressori, ma non sarebbe stato capace di dire con precisione dove si trovava la casa in cui sarebbe avvenuto il pestaggio e perché si trovasse lì. Il fatto che poi non abbia chiamato subito il 118 o le forze dell’ordine ma sia andato a casa a Casteggio, salvo poi rendersi conto che sarebbe stato meglio farsi vedere al pronto soccorso non aiutano a ricostruire esattamente la situazione che, non si esclude, possa essere collegata a qualche attività illegale: saranno le indagini a doverlo appurare.