Eventi a Vigevano:

Dal 03-07-2022 al 03-07-2022
THE EXPLORERS

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


20/05/2022 16:56
Furioso incendio in un impianto di trattamento rifiuti di Casei Gerola, in Oltrepò Pavese. Il rogo è divampato alle prime ore di venerdì 20 maggio in quest’area industriale di via Enrico Fermi, nei pressi dell’ex zuccherificio. Non si sono registrati feriti ma i danni sono ingenti. L’allarme è scattato attorno alle 4 del mattino quando si sono attivati i sensori antincendio e il custode ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti diversi squadre dei vigili del fuoco da tutta la provincia, in particolare da Pavia ,Voghera, Robbio e Mortara. Sul posto anche i carabinieri, l’Ats e l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente che ha avviato il monitoraggio dell’aria. Ancora ignote al momento le cause del rogo. L’impianto è gestito dall’azienda Re Vetro da circa 2 anni che si occupa del recupero dei rifiuti in vetro nella zona del Vogherese e del Tortonese. Secondo quanto riferito dall’amministratore Luigi Orlando a bruciare sarebbe stati i residui della separazione del vetro e alcuni ammassi di rifiuti ingombranti. I danni sono ovviamente ingenti, avendo interessato parte dei 5000 metri quadrati di capannoni, l’area totale dell’impianto è invece di 30mila metri quadrati.
Nel pomeriggio il sindaco Leonardo Tartara ha informato via Facebook i proprio concittadini: “le fiamme sono spente e l’incendio è sotto controllo - ha scritto Tartara - Il fumo va prevalentemente in direzione nord. Sentita ATS la raccomandazione, nel caso in cui il fumo investa abitazioni o luoghi di lavoro è di tenere le finestre chiuse per evitare irritazioni.”